martedì 28 gennaio 2020

A spasso fra Lombardia ed Emilia Romagna


Domenica 26 gennaio sono andata a Sabbioneta con degli amici della mamma; questa città ha le mura fatte a stella. 
Abbiamo visitato in gruppo le chiese di Maria Assunta e Addolorata, la sinagoga, un museo e il teatro assieme alla guida.
Abbiamo visto la statua di Minerva, i cavalli con i soldati, il negozio di antiquariato e il palazzo ducale. 
Ho mangiato a colazione una brioche con la crema e un cappuccino; a pranzo gnocco fritto con formaggio verde e spalla cotta più tortellini con la zucca; dopo ci siamo spostati a Brescello, città con il simbolo di una barca; qui è dove ci sono le statue di Don Camillo e Peppone. 
A merenda ho bevuto la cioccolata fondente con panna e poi siamo ritornati a Malo, dove abbiamo bevuto insieme vin brulé e pane integrale con cipolla e alcuni bicchieri di acqua a casa di I. con la compagnia; ci siamo salutati e B. con sua moglie ci ha accompagnato a casa.


Teatro di Sabbioneta


Particolare del soffitto del museo di Sabbioneta

Piazza Ducale a Sabbioneta


Nessun commento:

Posta un commento

Quì se vuoi puoi risponderci...