martedì 25 giugno 2019

Tutti all'orto!! Puntata n°2

CIAO RAGAZZI, IN QUESTI GIORNI ABBIAMO PIANTATO I PRIMI ORTAGGI: POMODORO, INSALATA E ZUCCHINE; OGNI GIORNO QUALCUNO DEVE DARE L'ACQUA ALLE PIANTINE.
NOI CI SIAMO ORGANIZZATI COSÌ: CHI DEVE DARE DA MANGIARE AI GATTI INNAFFIA ANCHE LE PIANTE.

SIAMO STATI BRAVI PERCHÉ ABBIAMO LAVORATO TANTO. 

Germoglio di insalata innaffiato

Piantina di pomodoro a lato del nostro orto

Foglia della pianta della zucchina


AL PROSSIMO ARTICOLO,

CIAO A TUTTI DA FABIO C.

martedì 18 giugno 2019

La misurazione dell'orto

CARI RAGAZZI  OGGI  HO  FATTO LE MISURE DELL'ORTO  PER   PIANTARE  AD ESEMPIO  CAROTE  O  OPPURE  INSALATA.
LA MISURA  DELL'ORTO  E':  440 cm DI PROFONDITA' E 320 cm DI LARGHEZZA.
CON I PASSI  NON SI PUO' MISURARE IN  MODO PRECISO: SERVE IL METRO CHE  MISURA  I CENTIMETRI IN  MODO SEMPRE UGUALE.

La misurazione dell'orto

UN GRANDE SALUTO DA FABIO C.

martedì 28 maggio 2019

Diventare più bravi con le carte bislacche


In questo periodo al lavoro ho fatto le carte bislacche con C. ed erano complicate; sono riuscita ad individuare cinque carte.   

C’erano i rettangoli con dentro le stelle.

Alla fine ho trovato dentro ai rettangoli da una a cinque stelle.

Le ho disegnate su un foglio che mi ha dato C. e le ho messe in ordine di difficoltà: mettendo per prima quella con una stella e poi le altre, erano tutte ruvide tranne quella con due stelle che era liscia, lo spazio non era distribuito uniformemente.

Questo gioco continua a piacermi anche se è difficile perché mi fa crescere!  


Saluti a tutti da S.  

martedì 30 aprile 2019

Proprio un bel Film


In questo periodo abbiamo guardato un film che abbiamo preso in biblioteca, dal titolo “Un Semplice Desiderio”; ci è piaciuto molto, perchè Matilda con suo fratello e la fata turchina è riuscita a sconfiggere le streghe e a riunire la sua famiglia, che è formata dal papà, Matilda, suo fratello (con il quale ha un bel rapporto) e una amica del papà che ci tiene a lui.
La fata ha fatto un incantesimo all'audizione in teatro dove lavora il papà di Matilda e ha trasformato gli altri personaggi in rospi; il papà ha svolto il ruolo più importante di protagonista ed è stato felice.
Saluti a tutti da Sara e Anna.

martedì 23 aprile 2019

Le cose che ho imparato

NELLE SCORSE SETTIMANE HO FATTO LA CARTA RICICLATA.

PER FARE LA CARTA RICICLATA BISOGNA:

1 PESCARE CON LA RETE LA CARTA BAGNATA
2 UNA VOLTA PESCATA BISOGNA TOGLIERE L'ACQUA
3 METTERE IL PANNO SOPRA E SOTTO
4 APPIATTIRE CON IL MATTARELLO
5 METTERE CON UNA MOLLETTA AD ASCIUGARE LA CARTA

ALL'INIZIO SBAGLIAVO PERCHE' AVEVO FRETTA MA POI MI SONO FERMATO A PENSARE E SONO RIUSCITO A FARE BENE IL LAVORO.
NON ERA COSI' FACILE SCRIVERE MA UN PO' ALLA VOLTA HO FATTO ANCHE QUESTO CON L'AIUTO DELL'OPERATORE.

La mano di F. sulla sua carta riciclata

CIAO A TUTTI DA FABIO C. DI CASA THIELLA

martedì 26 febbraio 2019

Creativi ed impegnati


In questo periodo ho finito il portasalviette bianco fatto a mano con il punto festone, con attaccati sopra dei biscotti in pannolenci e feltro; è stato un lavoro fatto bene con molto impegno, sono riuscita a rendere felici i miei fratelli e anche mia mamma. Di questo regalo io sono stata veramente soddisfatta!! E' un'attività difficile ma ci insegna ad essere maggiormente autonomi: ho usato la colla a caldo, ho provato a cucire con l'ago e sono stata bravissima. Spesso pensiamo di non essere capaci, ma bisogna credere in noi stessi, anche perché possiamo arrivare a dare ottimi risultati in certe occasioni come questa.

Saluti a tutti da S.

venerdì 22 febbraio 2019

Lavoro ultimato!!

Chi sarà l'autore di questo tessuto?




Bello vero?

Veniteci a trovare e lo scoprirete.

Ciao a tutti e al prossimo post ;-)

martedì 12 febbraio 2019

Indovina la canzone

Oggi S.&S. vi propongono un quiz: il primo che indovina vince una caramella da ritirare al centro ;-)

LEGGO IN FONDO AI TUOI PENSIERI CERCO IN UN SOSPIRO I TUOI DESIDERI MOSTRAMI LA PARTE DEL TUO CUORE CHE NASCONDI NEL PROFONDO. 
ASCOLTO TUTTI I TUOI SILENZI COME E' BELLO PERDERMI DENTRO AI TUOI OCCHI.
SONO IO IL TUO SOGNO QUANDO RESTI SVEGLIO E SENZA NIENTE INTORNO.
TU CHE SEI LA FORZA E IL CORAGGIO, LA META IN UN VIAGGIO, IL SENSO DEI GIORNI MIEI.

mercoledì 23 gennaio 2019

Corsi di formazione sui DSA

A chiunque fosse interessato ad approfondire il tema degli strumenti educativi nel trattamento dei disturbi dell'apprendimento rimandiamo al link sottostante (materiale fornito dalla Dott.ssa Jael Kopciowski)


Per informazioni riguardanti i corsi di formazione per educatori ed insegnanti vi invitiamo a contattare la segreteria amministrativa al numero 0445/504722.

Per facilitare i docenti che potrebbero iscriversi, per affinare la ricerca, il codice identificativo del corso è:

25233

Nella ricerca per scuola statale il codice meccanografico dell'istituto è:

VIIC855007

martedì 22 gennaio 2019

Buone (e dolci) nuove


AL GIOVEDI NOI FACCIAMO LE RICETTE DI CUCINA E CI E' PIACIUTO MOLTO FARE UN DOLCE: APPLE CRUMBLE.
SIAMO ANDATI A FARE LA SPESA INSIEME.
GLI INGREDIENTI SONO: 5 MELE, 4 CUCCHIAI DI ZUCCHERO,150 GRAMMI DI FARINA,200 GRAMMI DI BURRO.
SBUCCIATE LE MELE E TAGLIATE A FETTE.
DISPONETELE SUL FONDO DI UN TEGAME DA FORNO E COSPARGETELE DI ZUCCHERO.
RIUNITE IN UNA TERRINA LA FARINA,LO ZUCCHERO RESTANTE E IL BURRO.
LAVORATE GLI INGREDIENTI CON LA PUNTA DELLE DITA FINO AD OTTENERE COME TANTE PALLOTTOLINE DI MOLLICA DI PANE.
SPARGETE LE PALLOTTOLINE SULLE MELE.
CUOCETE IN FORNO CALDO (220°) PER CIRCA MEZZ'ORA.
SERVITE IL DOLCE ANCORA CALDO CON PANNA LIQUIDA.

BUON APPETITO INGLESE!

SALUTI A TUTTI DA S. E A. GRAZIE DELL'ATTENZIONE CI RIVEDIAMO PRESTO.



martedì 15 gennaio 2019

Attività al buio

In questo periodo C. mi sta insegnando una nuova attività interessante e utile alla mia crescita che ha imparato al corso di Educatore durante le vacanze di Natale a Trieste che mi piace!
Il gioco delle carte bislacche in cui io sono bendata e devo riconoscere e descrivere le figure geomeriche sovrapposte che lui mi passa attraverso il tatto: rettangoli base esterna con all'interno quadrato piccolo e grande.
La seconda parte del gioco c'è il telo magico che copre e non sono bendata all'interno del rettangolo ci sono più quadrati fino a tre due laterali e uno al centro, dopo io devo mettere in ordine le carte con il mio criterio io ho deciso quello di difficoltà per terza carta ho messo quella con un rettangolo e dentro tre quadrati,seconda quella con un rettangolo e due quadrati,prima con un rettangolo e un quadrato.
Durante il gioco mi fa descrivere se la superficie che io tocco con le mani è liscia o ruvida.
Ieri mi ha bendato C. e con il tatto ho sentito un rettangolo con dentro un cuore grande, seconda carta rettangolo con all'interno due cuori uno al centro l'altro a destra, terza carta rettangolo con tre cuori uno al centro spostato verso destra del lato sotto del rettangolo e due laterali.
Dopo mi ha fatto disegnare le figure su un foglio e mettere in ordine con due modi diversi.
Io ho messo il rettangolo con un cuore grande al centro prima carta,seconda carta rettangolo con due cuori e terza carta con tre cuori; poi cambiando ordine ho messo prima carta quella rettangolo con un cuore grande dentro,seconda carta il rettangolo con dentro tre cuori e terza carta rettangolo con dentro due cuori.
Questo gioco è difficile però è anche bello.
Sono felice di condividere questo lavoro con voi di Via Cavour saluti a tutti dalla vostra amica S.