martedì 23 aprile 2019

Le cose che ho imparato

NELLE SCORSE SETTIMANE HO FATTO LA CARTA RICICLATA.

PER FARE LA CARTA RICICLATA BISOGNA:

1 PESCARE CON LA RETE LA CARTA BAGNATA
2 UNA VOLTA PESCATA BISOGNA TOGLIERE L'ACQUA
3 METTERE IL PANNO SOPRA E SOTTO
4 APPIATTIRE CON IL MATTARELLO
5 METTERE CON UNA MOLLETTA AD ASCIUGARE LA CARTA

ALL'INIZIO SBAGLIAVO PERCHE' AVEVO FRETTA MA POI MI SONO FERMATO A PENSARE E SONO RIUSCITO A FARE BENE IL LAVORO.
NON ERA COSI' FACILE SCRIVERE MA UN PO' ALLA VOLTA HO FATTO ANCHE QUESTO CON L'AIUTO DELL'OPERATORE.

La mano di F. sulla sua carta riciclata

CIAO A TUTTI DA FABIO C. DI CASA THIELLA

martedì 26 febbraio 2019

Creativi ed impegnati


In questo periodo ho finito il portasalviette bianco fatto a mano con il punto festone, con attaccati sopra dei biscotti in pannolenci e feltro; è stato un lavoro fatto bene con molto impegno, sono riuscita a rendere felici i miei fratelli e anche mia mamma. Di questo regalo io sono stata veramente soddisfatta!! E' un'attività difficile ma ci insegna ad essere maggiormente autonomi: ho usato la colla a caldo, ho provato a cucire con l'ago e sono stata bravissima. Spesso pensiamo di non essere capaci, ma bisogna credere in noi stessi, anche perché possiamo arrivare a dare ottimi risultati in certe occasioni come questa.

Saluti a tutti da S.

venerdì 22 febbraio 2019

Lavoro ultimato!!

Chi sarà l'autore di questo tessuto?




Bello vero?

Veniteci a trovare e lo scoprirete.

Ciao a tutti e al prossimo post ;-)

martedì 12 febbraio 2019

Indovina la canzone

Oggi S.&S. vi propongono un quiz: il primo che indovina vince una caramella da ritirare al centro ;-)

LEGGO IN FONDO AI TUOI PENSIERI CERCO IN UN SOSPIRO I TUOI DESIDERI MOSTRAMI LA PARTE DEL TUO CUORE CHE NASCONDI NEL PROFONDO. 
ASCOLTO TUTTI I TUOI SILENZI COME E' BELLO PERDERMI DENTRO AI TUOI OCCHI.
SONO IO IL TUO SOGNO QUANDO RESTI SVEGLIO E SENZA NIENTE INTORNO.
TU CHE SEI LA FORZA E IL CORAGGIO, LA META IN UN VIAGGIO, IL SENSO DEI GIORNI MIEI.

mercoledì 23 gennaio 2019

Corsi di formazione sui DSA

A chiunque fosse interessato ad approfondire il tema degli strumenti educativi nel trattamento dei disturbi dell'apprendimento rimandiamo al link sottostante (materiale fornito dalla Dott.ssa Jael Kopciowski)


Per informazioni riguardanti i corsi di formazione per educatori ed insegnanti vi invitiamo a contattare la segreteria amministrativa al numero 0445/504722.

Per facilitare i docenti che potrebbero iscriversi, per affinare la ricerca, il codice identificativo del corso è:

25233

Nella ricerca per scuola statale il codice meccanografico dell'istituto è:

VIIC855007

martedì 22 gennaio 2019

Buone (e dolci) nuove


AL GIOVEDI NOI FACCIAMO LE RICETTE DI CUCINA E CI E' PIACIUTO MOLTO FARE UN DOLCE: APPLE CRUMBLE.
SIAMO ANDATI A FARE LA SPESA INSIEME.
GLI INGREDIENTI SONO: 5 MELE, 4 CUCCHIAI DI ZUCCHERO,150 GRAMMI DI FARINA,200 GRAMMI DI BURRO.
SBUCCIATE LE MELE E TAGLIATE A FETTE.
DISPONETELE SUL FONDO DI UN TEGAME DA FORNO E COSPARGETELE DI ZUCCHERO.
RIUNITE IN UNA TERRINA LA FARINA,LO ZUCCHERO RESTANTE E IL BURRO.
LAVORATE GLI INGREDIENTI CON LA PUNTA DELLE DITA FINO AD OTTENERE COME TANTE PALLOTTOLINE DI MOLLICA DI PANE.
SPARGETE LE PALLOTTOLINE SULLE MELE.
CUOCETE IN FORNO CALDO (220°) PER CIRCA MEZZ'ORA.
SERVITE IL DOLCE ANCORA CALDO CON PANNA LIQUIDA.

BUON APPETITO INGLESE!

SALUTI A TUTTI DA S. E A. GRAZIE DELL'ATTENZIONE CI RIVEDIAMO PRESTO.



martedì 15 gennaio 2019

Attività al buio

In questo periodo C. mi sta insegnando una nuova attività interessante e utile alla mia crescita che ha imparato al corso di Educatore durante le vacanze di Natale a Trieste che mi piace!
Il gioco delle carte bislacche in cui io sono bendata e devo riconoscere e descrivere le figure geomeriche sovrapposte che lui mi passa attraverso il tatto: rettangoli base esterna con all'interno quadrato piccolo e grande.
La seconda parte del gioco c'è il telo magico che copre e non sono bendata all'interno del rettangolo ci sono più quadrati fino a tre due laterali e uno al centro, dopo io devo mettere in ordine le carte con il mio criterio io ho deciso quello di difficoltà per terza carta ho messo quella con un rettangolo e dentro tre quadrati,seconda quella con un rettangolo e due quadrati,prima con un rettangolo e un quadrato.
Durante il gioco mi fa descrivere se la superficie che io tocco con le mani è liscia o ruvida.
Ieri mi ha bendato C. e con il tatto ho sentito un rettangolo con dentro un cuore grande, seconda carta rettangolo con all'interno due cuori uno al centro l'altro a destra, terza carta rettangolo con tre cuori uno al centro spostato verso destra del lato sotto del rettangolo e due laterali.
Dopo mi ha fatto disegnare le figure su un foglio e mettere in ordine con due modi diversi.
Io ho messo il rettangolo con un cuore grande al centro prima carta,seconda carta rettangolo con due cuori e terza carta con tre cuori; poi cambiando ordine ho messo prima carta quella rettangolo con un cuore grande dentro,seconda carta il rettangolo con dentro tre cuori e terza carta rettangolo con dentro due cuori.
Questo gioco è difficile però è anche bello.
Sono felice di condividere questo lavoro con voi di Via Cavour saluti a tutti dalla vostra amica S.